lunedì 21 settembre 2009

l'estate è finita

" Sono più miti le mattine
e più scure diventano le noci
e le bacche hanno un viso più rotondo,
la rosa non è più nelle città,
l'acero indossa una sciarpa più gaia,
la campagna una gonna scarlatta,
ed anch'io, per non essere antiquata,
mi metterò un goiello. "
E. DICKINSON
Le foglie rosseggianti del mio acero, sullo sfondo verde e inossidabile di un edera che accentua i caldi colori delle faglie autunnali che su di essa si posano.Posted by Picasa

6 commenti:

Manuela ha detto...

Aiuto, mi ero persa questo post ... bellissimi i colori dell'autunno, se solo le temperature fossero miti per tutta la sua durata, invece, l'aria comincia ad essere frizzante e le giornate corte, mi sento come un orso pronto al letargo ...
Manuela

Effeti ha detto...

Le foglie del tuo acero sono così belle ed i versi di E. DICKINSON così delicati che il passaggio fra estate ed autunno è uno scivolare dolce nei ritmi del cambio di stagione, passaggi che si rinnovano ed ogni volta ci regalano sottili emozioni .

Fulvia

Cinzia ha detto...

Che meraviglia l'autunno, è una stagione che adoro! Mi piace andar per boschi, a funghi, a raccogliere le bacche per il mio amato biedermeier, sentire i profumi, l'aria frizzantina...
Post meraviglioso.
Ciao,
Cinzia

Barbara ha detto...

La tua foto ed Emily...di meglio, cara Marina, non potevi scegliere!
Bellissima suggestione!

Buon mercoledì
Barbara

Camilla Fedrigotti Curti ha detto...

Viva l'autunno, allora! A me piace un sacco! Un caro saluto, Camilla

Mery ha detto...

Che meraviglia di colori!!!!!!!!!
I colori dell'autunno, secondo me, sono quelli più belli di tutto l'anno...quanto meno i più romantici!
Mery