sabato 29 marzo 2008

ricetta inconsueta


A me i ravanelli piacciono molto e anche se nell' orto ne produciamo pochi mi rifaccio con la spesa al mercato, per me sono uno dei simboli della primavera, se anche a voi piacciono, quando li mondate non gettate via le foglie se sono fresche e usatele per farne un inconsueto risotto, io lo faccio da anni e piace sempre.
Per quattro persone bastano le foglie di due mazzetti di ravanelli, vanno lavate e tritate grossolanamente poi si fa un leggero soffritto di scalogno ( se non c'è si usa la cipolla ) e si scottano le foglie poi procedete come al solito, mantecando alla fine con un poco di burro e grana, una macinata si pepe ed è pronto. Una delzia.
Posted by Picasa

2 commenti:

Effeti ha detto...

Mi stuzzica,proverò.
Fulvia

Annalisa ha detto...

mai e poi mai avrei pensato di utilizzare le foglie dei ravanelli. Grazie del consiglio, lo proverò sicuramente perchè a noi il risotto piac moltissimo!