domenica 10 giugno 2012

tramonto


Si offre ai raggi del sole del primo tramonto 


e come una vecchia signora che, sapientemente, cela i segni del tempo con morbidi veli 


tra le foglie di una salvia variegata appare pieno di fascino questo  annaffiatoio ingentilito dal lavoro e dallo scorrere del tempo,
ed il sole lo bacia.




14 commenti:

Teresa ha detto...

Ciao Marina veramente belle le parole del post, e belle le immagini.
Buona domenica
Teresa

M.Grazia ha detto...

Ciao Marina che bello ritrovarti nonostante i miei guai tecnici, sempre belli i tuoi post, pieni di poesia......M.Grazia

pa ha detto...

bellissime le tue foto!!
pa

Elisabetta ha detto...

Bellissimo l'innaffiatoio con i segni del tempo...Grazie per la tua gentile visita e i complimenti, troppo buona!!! ;)

pat ha detto...

bellissime foto e grazie del tuo pensiero
Pat

zia Delina. ha detto...

Bellissima l'idea che il tempo ingentilisca le cose...

Lieta ha detto...

foto e poesia...complimenti
lieta

L' Officina di un Sogno ha detto...

Puo' davvero il tempo ingentilire le cose, intendo tutte le cose?? Bello il tuo post precedente con la "pulce" che testa il tappeto erboso. Eli

maman O ha detto...

Bello l'innaffiatoio e quello che dici, in particolare del sole che qui non si vede da un bel po'....
Ciao e un abbraccio Ornella

Anna ha detto...

E' stato veramente un piacere tornare dopo tanto tempo nel tuo blog...ho sbirciato anche negli altri post...si ammirano fiori e ricami bellissimi accompagnati da dolci parole...grazie!
Un abbraccio grande
Anna

Susanna ha detto...

Ciao Marina, belle le tue foto ma sai... di erbe aromatiche ne ho tante però la salvia variegata mi manca! ;)
Un baciotto Susanna

aboutgarden ha detto...

bellissimo annaffiatoio vintage, ogni angolo del giardino è impreziosito dalla presenza di oggetti come questo! Non riesco proprio farne a meno...
un caro saluto
simonetta

Susycottage ha detto...

Dolci e romantiche parole
le tue deliziose
Love Susy x

Manuela Albanese - Cross Stitch Designer ha detto...

Carissima, i tuoi garofani sono splendidi, mia mamma li adorava, quando ero piccola riempiva i terrazzi con questi splendidi fiori, adesso che non c'è più anche io ne ho sempre un vaso in cucina, così la mattina sono i primi fiori che vedo e che mi augurano una buona giornata ! un grande abbraccio
manu