giovedì 4 aprile 2013

incontri

 
Domenica, dopo il pranzo di Pasqua, approfittando di una breve sosta tra un acquazzone e l'altro, facendo una passeggiata tra i boschi del Montello mi sono imbattuta in questa elegante piantina dalle foglie maculate, è la prima volta che la vedo e penso che sia il "Dente di cane" o Erythronium dens-canis .


Per me questo fiore ha rappresentato la mia personale sorpresa di pasqua, l'avevo sempre visto in foto ma  finalmente l'ho conosciuto ed è stato un vero piacere.
Il nome comune assegnato a questa pianta non è tra i più romantici e delicati ma proviene dalla peculiare forma del bulbo, allungata ed appuntita, proprio come un dente di cane, ho letto che le giovani foglie di questa liliacea di possono consumare in insalata, sia crude che cotte come pure i suoi bulbi ma io non lo so per esperienza diretta, quello di domenica è stato il primo incontro.

6 commenti:

teddy bears Marin to Venice ha detto...

Ho girato a lungo sul Montello, anche anni fa, ma mai mi è capitata la fortuna di imbattermi in una pianta così interessante. Grazie per dividere esperienza.
RosaRita

M.Grazia ha detto...

Sai che vicino al castello di Colloredo di Monte Albano c'è un boschetto sempre pieno di crocus e bucanevi, ci sono stata due domeniche fa sperando di poterla fotografare (ci vado da tanti anni e la trovo sempre) ma ancora non era spuntata, forse era presto, è molto bella e quando fiorisce del tutto a me ricorda un'orchidea! Ti ho scritto una mail, sono felice come una bambina ciao M.Grazia

elly ha detto...

Sei veramente una persona molto attenta durante le passeggiate. Io forse mi sarei innamorata a prima vista (se mai l'avessi scorta!) ma assolutamente non avrei saputo che fosse un dente di cane! In ogni caso per me è una vera novità. La prossima volta che passeggerò nel mio boschetto sotto casa, mi armerò di macchinetta fotografica, attenzione e ti proporrò qualche foto... Un abbraccio!!

il mondo di Iris ha detto...

Hai perfettamente ragione, io sono una assidua frequentatrice dei boschi ed è solo da qualche anno che incontro il dente di cane, quando è in piena fioritura ed allarga tutti i suoi petali, a mio parere, è al massimo del suo splendore. Spesso sfiorito lui, negli stessi luoghi, arrivano le orchidee selvatiche. Tieni d'occhio il montello!!!
Angela

Lo ha detto...

è bellissimo quel fiore, sono sempre felicissima quando lo vedo..e non sapevo come si chiamava :)

lolle ha detto...

Che voglia di passeggiate e di scoperte! Non credo di essermi mai imbattuta in questo fiore...