venerdì 23 agosto 2013

fantasia


Con le fauci spalancate, all'ombra dei cespugli dell'orto,


zampe ed artigli pelosi, colori improbabili e protuberanze minacciose,


Mostri cattivi?
No, sono solo i germogli di una patata dimenticata.
E' bello pensare che, con poco, si può imbastire un racconto avvincente, trovare la storia del secolo e sentirsi un po' scrittori anche se con il rastrello in mano si sta solo cercando di mettere a posto l'orto.

12 commenti:

cleme ha detto...

Fotografie straordinarie, complimenti! Tinu

gabri ha detto...

Hi hi un mostro da brivido!!!basta non dire che è una comune patata...un bacione!!

bear's house ha detto...

Come Cleme, dico: foto splendide! Buon w.e. NI

La Comtesse ha detto...

Ah, che forte!
...foto bellissime e grande fantasia!
Loredana

M.Grazia ha detto...

Oh che spavento sai che pensavo fosse uno strano animaletto, ma tu mi sorprendi sempre, foto meravigliose e belle parole, ciao carissima M.Grazia

cuori e perline ha detto...

ho pensato a tutto fuorchè ad una patata!
Annamaria

Carolina ha detto...

Hai ragione, con la fantasia si possono scoprire mille e mille mondi incantati!Carolina

Susanna ha detto...

Oooohh...per un attimo ci ho creduto! :)
Buon fine settimana Marina
Susanna

Stefania Fortunato ha detto...

Che belle foto. Non avevo capito che era una patata.
Stefy

francesca ha detto...

Complimenti fai sempre foto meravigliose!!!! inizialmente ho pensato che gli extraterrestri fossero veramente arrivati sulla terra.... menomale era solo una patata!!!! ;))
Un abbraccio
Francesca

Manuela Albanese - Cross Stitch Designer ha detto...

Hai fatto delle foto eccezionali !!! almeno le tue patate dimenticate hanno germogliato ... una delle mie ha pensato bene di marcire donandoci un inconfondibile "profumo" al rientro dalle vacanze !!!
Un abbraccio
Manu

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

;) Ah!! Bellissimo post e bellissime foto!!! Mi incanti e mi stupisci sempre!!
Naty