sabato 10 settembre 2011

fine estate







E' bastata una pioggia e anche se il caldo persiste i colori del giardino cambiano. Il verde non è più verde intenso, lascia spazio al giallo e a qualche punto di bruno. I fiori ormai fecondati si arrotolano in sè stessi per finire di creare quelle piccole bombe di vita che sono i semi.
Le prime foglie secche del grande albero, sospinte dal vento, si sono fermate lungo la bordura di aster e il sole del pomeriggio le tange lasciando un lieve chiarore. E' sempre il sole del pomeriggio inoltrato che accende i colori dei gerani screziati e gioca tra i fili di seta di un ragno che ama le rose.
Bisogna stare attenti in questi giorni e lavorando in giardino sarà possibile sentire, portato dal vento, il canto lieve dell'autunno che avanza.
Posted by Picasa

9 commenti:

Claudine brodeuse de perles ha detto...

Un enchantement,tes photos ! Très bon week-end

Isola Country ha detto...

Vero....i colori della natura mutano in accordo con il tempo....sempre puntuale!
Carmen

Susanna ha detto...

Cara Marina, anche nel mio giardino assisto alla mutare meraviglioso e puntuale della natura ma... ahimè non si accompagna ad un auspicato cambio di temperatura e di clima!
L'afa ci opprime anche oggi e il sole brilla ancora più cocente che a luglio.
Un baciotto Susanna Cerere

Simo ha detto...

...a me questo momento mette tanta malinconia.......
che belle le tue foto!
Un abbraccio

Anna ha detto...

E' vero, nonostante il caldo, i colori stanno cambiando...che bella questa atmosfera!! Buona serata,Anna.

Argante ha detto...

Cara Marina, devo ammettere che non vedo l'ora di udire il canto dell'autunno. Ho voglia di avere freddo, di dover indossare una bella giacca pesante, di dovermi scaldare le mani chiudendo le dita attorno ad una fine tazza di tea o ci cioccolata bollente...

Un abbraccio e felice settimana
Argante

letrecivette ha detto...

Il caldo la fa da padrone in questo periodo ma come dici tu basta osservare,sentire ..e il profumo dell'autunno è già in mezzo a noi.
Buona giornata Monica

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

Belle parole e.......foto splendide!
Anto

Effeti ha detto...

è così appagante scivolare verso l'autunno con ancora il tepore dell'estate e concedersi il tempo necessario per assaporare il virare della stagione in ogni sua sfumatura !

Fulvia