lunedì 26 marzo 2012

sul far della sera


Due passi prima di cena,


per immergersi nell'aria rosa e serena del tramonto,


scarpe abbandonate per assaporare il brivido piacevole dei piedi liberi sulla sabbia fresca


e i gabbiani che per un tratto ci accompagnano,


finché non si stancano e riprendono il volo per catturare dall'alto l'ultimo spicchio di sole ormai nascosto dietro l'orizzonte che a quest'ora si confonde col mare.

10 commenti:

Susanna ha detto...

Ma che belle immagini.... il mare poi mi è rimasto sempre nel cuore.
Buon inizio di settimana
Susanna

cleme ha detto...

Magnifico! Giusto un po' d'invidia........Tinu

Isola Country ha detto...

belle ed evocative!

Simo ha detto...

immagini bellissime e poetiche........

pat ha detto...

ma sono fotografie da vera professionista....che voglia di mare che m'hai contaggiato
ciao Pat

pat ha detto...

ma sono fotografie da vera professionista....che voglia di mare che m'hai contaggiato
ciao Pat

♥Claudia ha detto...

Splemdide immagini, tenerissime le parole che le accompagnano ... mi sembra di avvertire il profumo del mare!!
Claudia

letrecivette ha detto...

le immagini sono indubbiamente belle ma le parole che le accompagnano le rendono ancor piu' suggestive!
a presto!

Lo ha detto...

che meraviglia...fra pochi giorni arriverò al mare spero di incontrarlo così.

cuore antico ha detto...

Bellissime immagini.
Debora