martedì 14 ottobre 2008

andreis





Che bella giornata abbiamo trascorso domenica ad Andreis, c'era la mostra delle mele antiche e il paese per l'occasione era tutto addobbato con questo meraviglioso frutto. Camminare in un paese di pietra tanto antico e ricco di storia è già bello di per sè, dietro ad ogni angolo si scopriva un nuovo paesaggio, un orizzonte sempre diverso, dalle cime dei monti che incombono sull'osservatore al fondovalle animato dal mormorio del torrente e poi i colori, i caldi colori dell'autunno, sugli orti-giardini, sul ciglio delle strette strade, sui prati al margine del bosco e le pennellate di un'infinità di gialli e bruni del sottobosco. Altre foto alla prossima puntata.
Posted by Picasa

6 commenti:

silvia ha detto...

Le mele sono frutti meravigliosi come meravigliose sono queste decorazioni!
Ciao!
Silvia

Claudia, Paola e Livia ha detto...

Già queste foto mi fanno sognare...chissà le prossime!!!Bellissime le decorazioni fatte con le mele...! Ciao baci
Paola

*Maristella* ha detto...

Bonjour Marina...che belle foto...ma dov'è, esattamente, questo paese? Un abbraccio, *Maristella*.

marypoppins ha detto...

mamma mia che spettacolo!
una meraviglia
un caro saluto Mary

a.o. ha detto...

Per fortuna qualcuno ha a cuore il preservare i frutti antichi. Quanti già si sono estinti, sapori che non ritroveremo, che forse non abbiamo nenche fatto in tempo a conoscere. Le composizioni sono deliziose, le mele poetiche.
un saluto
a.o.

Effeti ha detto...

Bella quest'atmosfera,questi colori.
D'accordissimo con a.o.:
"Per fortuna qualcuno ha a cuore il preservare i frutti antichi."!
Aspetto la prossima puntata!

Fulvia