lunedì 27 luglio 2009

fiori e cime





Vorrei fare un post più ricco di foto ma con blogger non riesco a caricarne più di quattro per volta... misteri informatici.
Con il caldo e con la mente ancora in vacanza è difficile stare tanto tempo davanti al pc, certo che qualche giorno lontani da casa hanno fatto bene e spero che il cambio d'aria abbia incrementato l'appetito della pulce.
Erano parecchi anni che non trascorrevo una vacanza in montagna nel pieno dell'estate e sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla innumerevole quantità e varietà di fiori che ho incontrato, nei prati e nelle pietraie. E' bello trovare madre natura rispettata e protetta con tanta cura.
Posted by Picasa

9 commenti:

Manuela ha detto...

Sono contenta che vi siate rilassati, noi da tempo "fuggiamo" in montagna almeno un paio di settimane l'anno in questa stagione, la mia cucciola sembra rifiorire, mangia come un lupo e corre tutto il giorno. Quindi nonostante per me il mare sia tutto, chino il capo e la porto con gioia a divertirsi in montagna.
Un abbraccio
Manu

carmen ha detto...

Complimenti per le foto incantevoli! Mi fa piacere che abbia trascorso delle belle giornate. A presto!
Carmen

il mondo di iris ha detto...

Ciao,
bentornata, volevo avvisarti che sei una delle due vincitrici del mio Scozia Candy.
Mi sembrava famigliare il lago, il Sorapiss, io che soffro di vertigini sono riuscita ad arrivare per la via ferrata Vandelli fino al Bivacco Comici. Una vera impresa. Bellissimo.
Ciao
Angela

PuntoCroce ha detto...

Complimenti per le bellissime foto!!!!
Devi avere trascorso delle giornate fantastiche!!!
ciao, buona serata
Maria Rosa

Angela ha detto...

Ciao Marina,
non riesco a mandarti una mail, puoi mandarmene una tu con i tuoi dati, così in settiamna ti spedisco il tuo premio....
Grazie
Angela

ap2512@virgilio.it

Cinzia ha detto...

E' sempre un piacere passare di qua, leggerti e guardare i tuoi magnifici scatti.
Cinzia

Vania e Paolo ha detto...

...si respira aria fresca !!!:)
Ciao Vania

Cristina ha detto...

Foto meravigliose, grazie per averle condivise, sono spicchi di natura gioiosa...

Cristina

Sachertorte ha detto...

Foto stupende che non hanno bisogno di tante parole...parlano da sole! Che belle...i fiori spontanei della montagna sono davvero una gioia per occhi e spirito! Serena notte, Nadia