giovedì 16 maggio 2013

mareggiata


Il mare è arrabbiato oggi, il vento ulula e la spiaggia è deserta, proprio come piace a me, proprio come le tempeste d'autunno,


ma  è solo tarda primavera.


Pochi si sono spinti fino in spiaggia, sfidando un forte vento che con forza respinge, per vedere la furia del mare e respirarne il profumo, io ci sono stata un bel pezzo, incantata dallo spettacolo della natura che sa stupire ed emozionare, a volte con la dolcezza ed altre con la forza.

10 commenti:

Katy ha detto...

sembra una spiaggia di Bretagna, bellissime immagini, katy

Manuela Albanese - Cross Stitch Designer ha detto...

Splendide foto !!!
Manuela

bilibina ha detto...

Che belle foto...molto suggestive!
Buona serata
Carmen

Simo ha detto...

mamma mia il mare così mi fa anche paura...ma quanto è affascinante e bello ugualmente!

ziapolly ha detto...

E tutto questo a dimostrare che è comunque lei che comanda.....la natura che noi abbiamo ferito.....la natura che abbiamo dimenticato di rispettare ed amare. Paola

Effeti ha detto...

Oggi sentivo il mare da casa e pensavo peccato non avere il tempo per una passeggiata fra gli spolverini per respirare a pieni polmoni il profumo del mare.Ecco ci sei andata tu anche per me e mi hai trasmesso lo stesso stupore e le stesse emozioni.
Fulvia

Lieta ha detto...

Lo stesso respiro che conosco e amo...nonostante tutto!
Lieta

Maddalena ha detto...

Wow, davvero uno spettacolo, un pò meno entusiasti i gestorinde lidi, per la stagione devono aspettare, viste le previsioni del week end, spero che qui da noi il tempo sia un pò meglio.
Alla prossima
Maddalena

Cinzia ha detto...

Incredibile la forza del mare...
Cinzia

Alicia ha detto...

QUE MIEDO!!!!
EL MAR ASI DE LOCO ME DA PANICO.
PERO LA FOTO ES PRECIOSA.
CHAUCITO