domenica 5 maggio 2013

margherite


Dalle mani della mia piccola, il regalo più bello,
tante margheritine raccolte nel prato.

Attilio Bertolucci - Tempo di primavera

È venuto il tempo
che il ranuncolo limpido
rischiara
l'erba folta ed amara;
fitte e stupite
si schierano sulle prode
le margherite;
già l'usignolo s'ode.

12 commenti:

bilibina ha detto...

Che bel mazzolino: adoro i fiori spontanei e le margheritine sono sempre bellissime!!
Buona domenica!
Carmen

Claudette ha detto...

Un fiore che mi è molto caro e una poesia che con poche immagini dipinge la primavera.
Claudette

Teresa ha detto...

anche io amo questo tipo di margherite selvatiche, rispetto alle margherite coltivate sono più folte e più belle.
Baci
teresa

ziapolly ha detto...

E' un dono davvero prezioso, semplice ma che raccoglie in esso tutto il grande amore di tua figlia per te. Paola

Simo ha detto...

che bella foto...poetica...
e che meravigliose margherite!

♥Claudia ha detto...

quanto sono belle....semplici e poetiche come questo posto!
Claudia

Antonella ha detto...

Che belle! Grazie!

Elisabetta ha detto...

La bellezza della semplicità!

Lo ha detto...

è davvero un regalo speciale...anche io da piccola preparavo questi piccoli mazzetti...che tenerezza

Patrizia Valle ha detto...

scommetto che erano per la festa della mamma...auguroni anche a te
ciao Pat

teddy bears Marin to Venice ha detto...

Ma c'è un fiore più bello della semplice margherita ?
bella foto.
RosaRita

lolle ha detto...

Anche le mie figlie quando erano piccole, raccoglievano per me le margherite... un gesto spontaneo e pieno d'amore, un fiore semplice ma che è simbolo di primavera! Bellissima la poesia...