mercoledì 1 maggio 2013

prima rosa



La prima rosa di maggio è sbocciata lungo il recinto dell'orto, profumatissima, bellissima e spinosissima, sboccia ogni anno per prima e nell'arco di due giorni sfiorisce, ma il suo incanto è grande e spesso durante il giorno nasce il desiderio di andarla a trovare, come una regina che graziosamente concede udienza.


Questa mattina non ho resistito alla tentazione di cogliere il primo boccio che lentamente schiudendosi regala l'emozione del rosso, del giallo e dell' arancio che si mescolano e si stemperano creando l'illusione del fuoco.
La tengo sul tavolo da lavoro, questa rosa che beve la luce, e mi ispira per un ricamo che la vorrebbe celebrare, ma sono solo punti rosati sulla stoffa di un vecchio lenzuolo.

10 commenti:

Antonella ha detto...

Che rosa stupenda!

Les créations de Cry ha detto...

bellissima . ciao cry68

isabella ha detto...

che magnifica rosa, io per ora ho solo boccioli e non vedo l'ora che sboccino!
Isabella

Simo ha detto...

un fiore che adoro...grazie per il pensiero gentile che hai avuto!
Un abbraccione

Elisabetta ha detto...

Adoro le rose profumate ormai non se ne vedono più tante...sarai deliziata dalla vista e dal profumo!

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

Arrivano, si si stanno schiudendo, la pioggia le assilla, ma tra qualche giorno anche nel mio giardino troverò profumate sorprese!
Molto belle le sfumature di colore della tua prima rosa!
Ciao Anto

Anonimo ha detto...

bellissima rosa io sono ancora in attesa che le mie si aprano ..
un saluto Alessandra

gloria. ha detto...

la natura e le tue mani hanno fatto sbocciare la bellezza.glo

M.Grazia ha detto...

Hai fatto bene a raccontarcela, le rose sono meravigliose ed ogni anno si rimane incantati davanti al primo fiore, mi sono regalata un rosaietto rampicante sotto al porticato e adesso scopro dei pidocchietti verdi a coprire il bocciolo, ma uffa, ce la farà a sbocciare, giuro che lo fotografo anch'io, ciao carissima M.Grazia

Lo ha detto...

mentre aspetto le mie prime rose...che quest'anno sono lente lente...ammiro la tua: perfetta!